4 SI PER UN PAESE DI NUOVO CAPACE DI CREARE FUTURO

L’Italia ha scelto “un fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale”

La rivoluzione democratica degli italiani in difesa della legalità, dei principi fondamentali di uno stato di diritto, dell’uguaglianza, del bene comune sta aiutando l’Italia a risalire il fondo del baratro civile, sociale ed economico in cui la visione del mondo di questo centrodestra ci ha sprofondati. “Ghe pensi mi”, “Fora di ball”, nessuna considerazione per la sostenibilità economica, sociale e ambientale, un’ubriacatura di un presente senza futuro, che distrugge invece di costruire.

 REFERENDUM

Le donne e i giovani, i più colpiti dalla crisi economica e dalla mancanza di iniziativa di questo governo, sono i protagonisti della svolta. Le Donne toscane dell’Italia dei Valori sono impegnate nella campagna referendaria e nelle amministrazioni locali per dare concretezza a questo cambiamento.

 

Alle amministrative 2011 i cittadini hanno deciso in modo chiaro che vogliono che in Italia si possa respirare quel “fresco profumo di libertà che fa rifiutare il puzzo del compromesso morale” che il magistrato Paolo Borsellino invocava poco prima di essere ucciso, il 20 giugno 1992 ricordando il suo collega e amico Giovanni Falcone. Questa è l’Italia che vuole tornare a creare futuro. Basta con gli attacchi alla legalità e alla magistratura. Basta con il continuo ignorare la divisione dei poteri dello stato, alla base di ogni sistema democratico. Basta con i tagli che tagliano i diritti e lo sviluppo, senza risanare i conti pubblici. Anche il neo presidente della Bce, Mario Draghi lo ha sottolineato in questi giorni, dicendo basta “ai tagli uniformi” di Tremonti, letali per l’economia e la società italiana. Basta con il prevalere degli interessi privati sull’interesse pubblico. Basta con un’economia e una politica senza giovani e donne. Basta con l’Italia che non crede più nel futuro.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: