29 LUGLIO 2010 : L’ITALIA DEI VALORI CONSEGNA 2.200.000 FIRME IN CASSAZIONE

ITALIA DEI VALORI

2.200.000 FIRME

PER FAR SENTIRE FORTE LA VOCE DEI DIRITTI,

DEI CITTADINI e

DEL FUTURO DEL “NOSTRO” PAESE

2.200.000 FIRME

750.000 FIRME PER CIASCUNO DEI TRE REFERENDUM.

DELLE 750.000 FIRME PER CIASCUNO DEI QUESITI DEI 3REFERENDUM

CHE L’ITALIA DEI VALORI CONSEGNA QUESTA MATTINA IN CASSAZIONE,

30.000 FIRME SONO STATE RACCOLTE IN TOSCANA

E QUASI 7000 NELLA PROVINCIA DI PISA.

1) DIFENDERE L’ACQUA PUBBLICA : L’ACQUA E’ UN DIRITTO NON UNA MERCE

L’ACQUA SARA’ L’ORO BLU DEL XXI sec. NON METTIAMOLA SUI MERCATI GLOBALI

QUELLI DEI CROLLI FINANZIARI DI QUESTI ULTIMI ANNI.

ITALIA DEI VALORI

2) BLOCCARE IL NUCLEARE DELLE SPECULAZIONI FINANZIARIE

E NON DELLE SCELTE ENERGETICHE

ITALIA DEI VALORI

3) PER DIFENDERE LA COSTITUZIONE E L’UGUAGLIANZA

DI TUTTI I CITTADINI DI FRONTE ALLA LEGGE,

CHIEDENDO CHE VENGA CANCELLATO DAL NOSTRO ORDINAMENTO

L’ONTA DEL LEGITTIMO IMPEDIMENTO.

ITALIA DEI VALORI

E’ stata dura, ma ne valeva la pena! Dopo tre mesi di piazze, strade, feste, sagre, parcheggi davanti ai supermercati, ogni giorno a parlare con centinaia di persone, migliaia in tre mesi.

Credere in una politica di impegno e di servizio non è uno slogan ci sono ancora le persone che credono in una politica capace di far sentire forte la voce dei cittadini, incontrarle è stata la conferma che cambiare la politica italiana non è solo una speranza, basta cominciare, una volta per tutte ed i 3referendum saranno determinanti per riportare, una volta per tutte, la politica alle proprie responsabilità nei confronti dei cittadini e del futuro del “nostro” Paese !

TRE MESI DI IMPEGNO FINO ALLO SFINIMENTO, SOTTO IL SOLE, AD OGNI ORA DEL GIORNO FINO A MEZZANOTTE PASSATA, LA POLITICA DELL’IMPEGNO NON E’ UNO SLOGAN LO HANNO VISTO MIGLIAIA DI CITTADINI TOSCANI: GRAZIE A TUTTI, A CHI HA FIRMATO, A CHI CI HA RINGRAZIATO, A CHI HA RITROVATO LA SPERANZA E LA VOGLIA DI REAGIRE, A CHI CI HA OFFERTO ACQUA FRESCA SOTTO IL SOLE DELLE 2.00, ANCHE A CHI NON SI E’ VOLUTO FERMARE, A CHI SI E’ FERMATO A DISCUTERE, A CHI CI HA ASCOLTATO, E’ STATA UN’ESPERIENZA INDIMENTICABILE, PER TUTTI.

GRAZIE IN PARTICOLARE AI QUASI 7000 PISANI CHE HANNO CREDUTO IN NOI E NEL NOSTRO LAVORO!

GRAZIE ALLA MIA FAMIGLIA CHE SI E’ SACRIFICATA INSIEME A ME PER TRE MESI, LA MENTE SEMPRE CONCENTRATA SULL’ORGANIZZAZIONE, SUI BANCHETTI DA GARANTIRE AD OGNI ORA DEL GIORNO, SUI VOLTI E LE VOCI DI TUTTE LE PERSONE INCONTRATE, E POI DI NUOVO SENZA SOSTA IN TUTTI I COMUNI DELLA PROVINCIA PER RACCOGLIERE I CERTIFICATI ELETTORALI. Quasi 500 km in tre giorni per raggiungere tutti i comuni della provincia di Pisa.

GRAZIE A TUTTI GLI IMPIEGATI DEI COMUNI CHE NONOSTANTE I MOLTI COLLEGHI IN FERIE SONO STATI SEMPRE DISPONIBILI IN TEMPI STRETTISSIMI.

Sono stati molti i protagonisti della raccolta delle firme a dimostrazione di come il referendum sia uno strumento che coinvolge tutta la società civile in uno spirito di partecipazione e di esercizio dei propri diritti di cittadinanza attiva e consapevole.

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: