L’ Europa dei Popoli contro le speculazioni dell’economia del default

“La zona euro accusa fin d’ora un ritardo di crescita rispetto alle altre grandi regioni del mondo, sia per mancanza di coesione che per eccesso di ortodossia dottrinale. Anziché avvantaggiarsi di una finanza pubblica più sana che altrove, l’Ue spende tutte le sue energie per far quadrare i conti del passato, invece di costruire il futuro. Tutto questo rassomiglia in maniera sorprendente a una «congiura degli imbecilli », per riprendere il titolo in francesedel bel  romanzo di John Kennedy Toole.”

JEAN-PAUL FITOUSSI, La Repubblica 3 maggio 2010

Annunci

No comments yet»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: